Probabilmente il Bajon del Rio è il punto d'immersione più famoso di Fuerteventura.
Consiste in una scogliera composta da tre formazioni di roccia vulcanica a forma di fungo, che sorgono dal fondo sabbioso. Negli ultimi secoli le correnti e le onde hanno eroso in maniera significativa queste formazioni, dandole la forma spettacolare e unica che presentano oggi. La combinazione tra i numerosi banchi di pesce e i giochi di luce formati dalle molte fessure presenti nelle rocce, fanno si che questo sito di immersione sia uno dei più belli d'Europa.
Sotto la penombra delle rocce a forma di fungo troviamo, cernie, saraghi fasciati, carangidi “Jureles”, orate, pesci balestra. Sopra a mezz'acqua invece ci sono branchi di barracuda e ricciole che inseguono le sardine presenti ovunque. La profondità va dai 14 a 18m. A causa delle forti correnti, non sempre è possibile immergersi in queste secche.